mercoledi` 18 ottobre 2017
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Intervento in difesa di Israele all'Onu del Principe Verde, figlio di Hamas (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Israele si prepara a ogni tipo di attacco da parte dei terroristi di Hezbollah (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui



Alberto Negri (Sole24Ore) al TG1: ignobile 09/01/2017

Pubblichiamo questa lettera inviata al Sole24Ore, le parole di Alberto Negri confermano ancora una volta a che livelli possono giungere gli esteri del quotidiano della Confindustria. Ecco la lettera:

Buongiorno, al TG1 di ieri , Domenica 8 Gennaio, alle ore 13,30 ho avuto modo di ascoltare un singolare commento del vostro “esperto” di questioni mediorientali Alberto Negri. “ Vi è una differenza sostanziale tra gli attacchi avvenuti recentemente in Europa e quello di oggi a Gerusalemme. Nel primo caso si tratta della Jihad, mentre il terrorismo palestinese mira all' INDIPENDENZA anche con i mezzi della lotta armata” Ora, a parte il fatto che i familiari del terrorista hanno rilasciato una lunga serie di interviste che non lasciano ombra di dubbio sulle reali motivazioni dell'attentato terroristico...Jihad appunto ! E già questo chiuderebbe il discorso. Ma più in generale, chiederei ad Alberto Negri se può indicare anche un solo articolo delle costituzioni di Hamas, OLP-Fatah e organizzazioni minori nelle quali vi sia scritto nero su bianco che lo scopo ultimo del terrorismo palestinese è giungere all'indipendenza di Gaza e West Bank ( territori occupati precedentemente da Egitto e Giordania, e attualmente contesi) e lì fermarsi ! Rammento a Negri, che l'OLP è stata fondata nel 1964, vale a dire 3 anni prima che sorgesse -per così dire- il problema di Gaza e della West Bank e che tutti i principali articoli nei quali si chiede la distruzione di Israele (altro che indipendenza) non sono mai stati cancellati e sono tuttora in vigore. Grazie

Giuseppe Treves (Torino)

www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT