lunedi` 23 ottobre 2017
CHI SIAMO SUGGERIMENTI IMMAGINI RASSEGNA STAMPA RUBRICHE STORIA
I numeri telefonici delle redazioni
dei principali telegiornali italiani.
Stampa articolo
Ingrandisci articolo
Invia ad un amico
Caro/a abbonato/a,
CLICCA QUI per vedere
la HOME PAGE
Segui la rubrica dei lettori?
Clicca qui per condividere
l'articolo sui Social Networks

Bookmark and Share
vai alla pagina facebook
vai alla pagina twitter
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Rav Jonathan Sacks spiega che cosa davvero è il movimento antisemita e razzista BDS (sottotitolato in italiano)
CLICCA QUI per vedere il VIDEO

Intervento in difesa di Israele all'Onu del Principe Verde, figlio di Hamas (sottotitoli italiani a cura di Giorgio Pavoncello)
Per consultare l'archivio Video
CLICCA QUI


Clicca qui





Hai già visitato il sito SILICON WADI?


Clicca qui



 
Andrea Zanardo
Il contadino di Galilea
<< torna all'indice della rubrica
Il Maestro Leonardo visita una sinagoga 19/07/2017
Il Maestro Leonardo visita una sinagoga
L'ironia di Andrea Zanardo

Immagine correlata
Dietro la maschera dell'antisionismo, ecco l'antisemitismo

- Salve, sono il Maestro Leonardo.
- Molto piacere, in cosa posso esserle utile?
- E’ una sinagoga, questa?
- Sì. E questi sono gli uffici…
- Una sinagoga è un luogo di culto vero?
- Beh, sì. Di culto, ma anche di studio.
- Culto, o studio o riunione? Non capisco. Non è che sta cercando di fregarmi…
- Ma no. E’ che qui, oltre ai servizi religiosi, si tengono lezioni, per esempio di ebraico… - Ebraico, cosa è? Una specie di arabo?
- Beh, è una lingua semitica e…
- Ma esiste anche una religione ebraica, vero? Quindi mi faccia capire, è una religione o una lingua?
- (sospiro) Dunque, dopo la distruzione del Tempio di Gerusalemme…
- Gerusalemme, lei dice in Palestina?
- Gerusalemme, sì, vabbé, la capitale di Israele
- Israele quello Stato finto nato da un popolo inventato in seguito a loschi maneggi imperialistici la cui esistenza causa comprensibile risentimento nel mondo arabo contro noi occidentali, che dopotutto ce lo meritiamo! Non sapevo avesse una capitale…
- Eh, invece sì. Sa, come tutti gli Stati…
- Ma è uno Stato illegittimo! Nato da un popolo inventato in seguito a loschi maneggi imperialistici la cui esistenza causa comprensibile risentimento nel mondo arabo contro noi occidentali, che dopotutto ce lo meritiamo!
- Senta, io sono solo la segretaria di una sinagoga, avrei anche da lavorara mica posso discutere di politica internazionale con il primo che passa…
- Sempre così voi ebrei, la gente vi vuole aiutare e voi siete chiusi, non vi aprite al mondo, poi vi stupite se esiste razzismo!
- Veramente io ho solo detto che devo lavorare…
- Lavorare, lavorare… chissà cosa fate qui dentro. Che ci fanno quelle bandiere per esempio.
- Quali quelle di Israele?
- Israele, quello Stato illiegittimo nato da un popolo inventato in seguito a loschi maneggi imperialistici la cui esistenza causa comprensibile risentimento nel mondo arabo contro noi occidentali, che dopotutto ce lo meritiamo!
- Queste sono sue rispettabili opinioni, io…
- Cosa ne vuol sapere lei, che non ha nemmeno studiato la Storia di Israele del Liverani!
- Mah, per quel che ne so è un libro di storia antica, non credo dica molto sul’ebraismo dopo la distruzione del Tempio!
- Vorrà mica farmi ridere! Vorrà mica dire che gli ebrei esistono ancora! Sanno tutti che quando i romani hanno conquistato Gerusalemme, gli ebrei sono scoparsi per ricomparire solo poco prima del nazismo ed essere uccisi!
- Senta, lei mi sembra un poco ignorante…
- Ignorante io? Stia attenta a come parla lei! Io sono il Maestro Leonardo! Se nei libri di storia gli ebrei non ci sono non sarà mica colpa mia, è che semplicemente spariscono!
- Senta, io credo che i suoi libri di filosofia dicano qualcosa su Maimonide e Spinoza…
- Maimonide, certo, un grande filosofo arabo! E Spinoza, certo, vittima dell’Inquisizione ebraica!
- (sospiro). OK, quindi come avrà visto l’ebraismo non finisce con la distruzione del Tempio. Diciamo pure che una volta cacciati da Gerusalemme noi ebrei abbiamo sempre cercato di ritornarci!
- Ahahahahah, ma che battuta, ma lei mu vuole far ridere, starà mica dicendo che gli ebrei esistono! Cosa sono, questi ebrei? Una razza? Lo sanno tutti che le razze non esistono! Un popolo? Ma se parlate tutti delle lingue diverse! Una religione? E perché gli aderenti a una religione dovrebbero ritornare da qualche parte? Basta con questo lezioso gioco delle tre carte, ci fosse mai cascato qualcuno! Che poi cosa volete tornare in Palestina che non c’è nemmeno posto e l’acqua non basta nemmeno ai legittimi abitanti… E quindi come Le ho dimostrato, siccome voi ebrei non siete un popolo, nemmeno una razza e nemmeno una religione, voi non esistete ed Israele è uno Stato illegittimo nato da un popolo inventato in seguito a loschi maneggi imperialistici la cui esistenza causa comprensibile risentimento nel mondo arabo contro noi occidentali, che dopotutto ce lo meritiamo!
- Si calmi, Maestro Leonardo. Lei farà pure le sue elucubrazioni, ma che le posso dire, noi ebrei esistiamo, questa sinagoga esiste, qua ci sono bandiere di Israele…
- Non è possibile, ci deve essere il trucco, voi non esistete, siete una invenzione, non siete veri, non siete autentici non siete legittimi come i palestinesi, siete solo un incubo, ecco, un brutto sogno, adesso mi sveglio e tutto va a posto e voi non esistete e non esiste nemmeno lei e Palestina fino alla vittoria e steiumanne!

Immagine correlata
Andrea Zanardo


http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90
www.jerusalemonline.com
SCRIVI A IC RISPONDE DEBORAH FAIT